Biblioteca Medicea Laurenziana
digital repository

Detail

S.Marco 592

Manoscritto membranaceo, guardie miste: cc. I, I' guardie cart. mod. numerate; c. II guardia membr. ant.; fascicoli legati; 1001-1100 data stimata; cc. II + 91 + I; numerazione rec. a matita nell'angolo sup. destro, a partire da c. 21, che corregge una numerazione ant. a penna, errata perchè salta la c. 21; tracce di una numerazione mod. sempre nel marg. sup. destro. Nomi collegati alla storia del manoscritto: Convento diSan Marco <Firenze>, possessore ; Niccoli, Niccolò; <1364-1437>, possessore
cc. 1rA-4rA, 11rB-71vA, 73vA-77rANomi sul manoscritto: sanctus Ieronimus (c. IIv. Il nome inoltre presente nelle rubriche delle varie epistole) ; Titolo identificato: Epistulae ; Incipit (primo testo) : Dormientem te et longo iam tempore legentem (c. 1rA) ; Incipit (ultimo testo) : Nec opinanti mihi subito litterae tuae redditae sunt (c. 75vB)
cc. 4rA-11rBNomi sul manoscritto: sanctus Iheronimus, citato a c. 4rA ; Titolo identificato: In Canticum canticorum homiliae II ; Titolo presente: Aepistula Iheronimi ad Damasum papam (c. 4rA) ; Titolo presente: Translacio sancti Iheronimi de tractatu Origenis in epythalamicis (c. 4rA) ; Titolo presente: Omelia II ab eo loco in quo scriptum est: 'Nardis mea dededit odorem suum' usque ad eum locum in quo ait: Nomi presenti nel titolo: Damasus <papa ; 1.> ; Incipit (prologo) : Origenis cum in caeteris libris omnes vicerit (c. 4rA) ; Incipit (testo) : Quomodo didicimus per Moysem esse Quaedam non solum (c. 4rA)
cc. 71vA-73rBNomi sul manoscritto: sanctus Iheronimus, citato a c. 71vA ; Titolo identificato: Epistula 8 (supposititia) ; Titolo presente: Epistula sancti Iheronimi de tribus virtutibus (c. 71vA) ; Incipit (testo) : Tres quodammodo virtutes Dei assumens propheta fortitudinem (c. 71vA)
cc. 77rA-91vB Nomi sul manoscritto: sanctus Iheronimus, citato a c. 77rA ; Titolo identificato: Adversus Iovinianum ; Titolo presente: Adversus Iovinianum sancti Iheronimi liber primus (c. 77rA) ; Nomi presenti nel titolo: Iovinianus ; Incipit (testo) : Pauci admodum dies sunt, quod sancti ex urbe (c. 77rB)